acquistare la prima MTB entry level

MTB entry level consigli. Come sceglierla

MTB XC Entry leve, il primo acquisto. Cosa serve davvero?

Tutti noi, quando ci  siamo avvicinati per la prima volta, ad una  attività complessa come quella del MTB XC, ci siamo trovati in difficoltà nell’effettuare la scelta della nostra Prima MTB, per questo abbiamo pensato di creare un piccolo e sintetico vademecum per aiutarvi a capire le differenze 

Iniziamo a capire cos’è una MTB

Super sinteticamente, la MTB (mountain bike) è una bicicletta creata per l’utilizzo specifico su percorsi OF-Road(furi strada) prevalentemente Montagna/collina 

Perchè MTB XC(cross country)

Qui affronteremo solo il settore XC, che è quello di principale interesse per chi vuole avvicinarsi al mondo del MTB. Il Settore Cross Country è la disciplina MTB più diffusa, soprattutto nelle nostre zone, e si tratta delle attività svolte in  territori con alture medie, genericamente in zona rurali(campagne) dal quale deriva il nome Cross Country,anche se nel tempo, la disciplina XC si è trasformata in maniera radicale, di conseguenza anche le bici si sono adattate 

MTB XC che era…

Quando ero ragazzino, il mtb XC era qualcosa di ben definito,esotico,estremo, duro e per pochi pazzi! Giri di massimo 25/30km con pendenze da crepacuore, da fare con passo svelsto,salite brevi ma estremante intense,ripide e con un’alto livello tecnico,tanto single track, percorsi e sopratutto discese dove il manico ed il coraggio contavano più del fiato, gamme così grosse e gonfie, che nemmeno con migliaia  gli squat. Però era solo per pochi

Le MTB XC che si usavano….

Tutto nacque da un’invenzione, la MTB 26, ruota piccola, veloce e maneggevole, che invitava di alzarsi dalla sella per  affrontare di petto le ripide e corte salite, permetteva di muoversi con la massima agilità, anche nei single track più stretti e tecnici! la bici perfetta per l’XC di una volta! ma tutto cambia…

IL MTB XC di oggi

In pochi non si cresce, ed è per questo che il grande boom della MTB, è dato da un cambiamento radicale nel modo di intendere il MTB, per portar gente in questo splendido settore,  la disciplina XC(almeno quella intesa dai più) è radicalmente cambiata,anche grazie alla comparsa di ciclabili of-road dedicate, sostituendo le ripide,tecniche e corte salite, a percorsi con pendenze più dolci ma con un amento drastico dei chilometri, e le discese da crepacuore hanno lasciato il posto a lunghi ed estenuanti fondi. i 25/30km sono arrivati, nei casi più estremi(oggi si chiamano Marathon) a toccare i 100km

Le MTB XC di oggi

Nuovi percorsi, hanno creato nuove esigenze. Sostituendo le scattanti ed agili ruote 26, alle più veloci ruote 29,ed  introducendo le 27.5 per gli indecisi. Creando bici con geometrie più comode, adatta alle lunghe percorrenze.

Che MTB Scegliere per incominciare?

Sempre parlando di uso XC, le caratteristiche che devono possedere le MTB entry level, sono essenzialmente 3(quelle basilari) più una serie di accessori utili ma non indispensabili. Precisando che quando intendiamo MTB Entry level, parliamo dalle prima bici, a livello di prezzo, in grado di approcciarsi al mondo MTB XC,non di certo una bici definitiva o con ambizioni competitive. Ora sotto elencheremo le caratteristiche basiche e ne analizzeremo il perché
  • Freni a disco idraulici di qualità
  • cambio con almeno 24 rapporti e 34×22
  • forcella ammortizzata con diametro non inferiore a 30
  • ovviamente il alluminio
  • ruota 29 o 27.5(ma solo il alcune zone)

Freni a disco idraulici perchè?

Be anche se il MTB è cambiato, diventando meno estremo, questo non vuol dire che si pedala nel paese di Hello Kitty, il MTB è sempre uno sport impegnativo e tecnico, e nelle nostre uscite incontriamo fango, acqua e discesa sempre e comunque impegnative,  l’affidabilità e la potenza del freno a disco “idraulico” è indispensabile per viaggiare in sicurezza, il disco ci garantisce prestazione stabile di frenata con qualsiasi condizione meteo, ed un basso surriscaldamene dell’impianto frenante anche quando sottoposto a stress continuo,(variabile in base all’impianto e le pasticche utilizzate) mentre l’olio ci da una maggiore(molto maggiore)potenza frenante,rispetto alla controparte meccanica, ed anche una miglior modularità di frenata. Di serie le pasticche montate su bici entry level sono metalliche, il nostro consiglio, per utilizzi in percorsi misti,senza dislivelli importanti, è di utilizzare pasticche organiche, che regalano una mordente maggiore e pù prontezza di frenata, a discapito di un maggior surriscaldamento

Cambio a 24 rapporti perchè?

Semplicemente perché le salite sono dure, sopratutto per chi incomincia! avere uno sviluppo metrico maggiore,come un 34×22 o ancora meglio un 36×22 vi permetterà di percorrere le salite,ad una velocità inferiore ma con minor sforzo fisico, evitando così l’amara esperienza si scendere e spingere(che accadrà comunque, ma almeno riduciamo le volte) il 3×8 o 3×9 di norma è la soluzione migliore per chi  deve scegliere la prima MTB

Forcella ammortizzata, come sceglierla?

Di norma, chi si approccia al mondo del mtb non è un asso delle discese, ma non per questo si riduce l’importanza delle forcella ammortizzata! Secondo noi, la caratteristica più importante nelle MTB entry level è lo spessore degli steli,che garantiscono robustezza ed affidabilità, apprezzato ma non indispensabile anche il bloccaggio della sospensione, ma che va usato con attenzione, per non ricorrere in problemi tecnici(sbloccatelo sempre in off-road!)le forcella ammortizzate più montate sulle mtb entry level sono le SR Suntour e le RST

MTB in Alluminio?

Be ovvio! il carbonio qui non lo nominiamo nemmeno, perché non rientra nella sezione MTB Entry level, l’acciaio è assolutamente sconsigliato per chi vuole incominciare sul serio, può andar bene per chi non ha mire sportive, e vuole una mtb da uso casual per il tempo libero, ma per una mtb entry level, l’alluminio  è  d’obbligo, minimo a doppio spessore, ancor meglio se a triplo, grazie al telaio in alluminio, si riesce a mantenere un peso ridotto, a discapito di un’incremento delle vibrazione e minor comfort, rispetto alla controparte in carbonio o acciaio(buon acciaio, dove però il peso è troppo importante) 

ruota 27.5 o ruota 29?

in assoluto la scelta più complicata! ritornando alla considerazione all’inizio dell’articolo, la ruota si collega direttamente all’uso,ora se ipotizzassimo un mtbikers alle prime armi, vien da pensare ad un’utilizzo su lungi fondi(percorsi con molti km e dislivelli medie, livello tecnico basso) piuttosto che su tecnici single track alpini, e di conseguenza la scelta perfetta sarebbe la ruota 29, ce però da considerare, la località in cui si vive e dove si utilizza regolarmente la MTB, nelle zone prevalentemente pianeggianti, esempio la nostra Bella Romagna, la ruota 29 rimane la più adatta,mentre se si vivi in altura o vicino ad esse,(beati voi) la ruota 27.5 potrebbe essere la scelta più adatta.

Budget per un MTB entry level

una buona MTB entry level può costare dalle €700 alle €350, dipende dalle offerte e da vari accessori, ora qui sotto vi linkeremo alcuni esempi di mtb entry level 

Alcuni esempi di MTB

Qui sotto troverete alcune MTB selezionate dal nostro catalogo, che riteniamo le scelte migliori per chi vuole incominciare la propria esperienza nel mondo XC

  • SCONTO10% mtb bottecchia 107Vista rapida
    MTB Front

    MTB Bottecchia 107 TY500 Disk Mechanical 21S 27,5″

    Valutato 0 su 5
    399,00 359,00 scegli le opzioni
  • SCONTO14% mtb 27.5 da primo prezzoVista rapida
    In vetrina

    MTB Fausto Coppi Brave 27.5

    Valutato 0 su 5
    279,00 239,00 scegli le opzioni
  • SCONTO17% mtb fausto coppi 29Vista rapida
    gshopping

    MTB 29 Fausto Coppi Reaction

    Valutato 0 su 5
    299,00 249,00 scegli le opzioni
  • SCONTO11% Vista rapida
    MTB Front

    Bottecchia 108 TX55 29

    Valutato 0 su 5
    349,00 310,00 scegli le opzioni